IL MASSACRO DELLA FAMIGLIA DI HINTERKAIFECK

 

 

untitled29

 

Nella notte del 31 marzo 1922, un killer o forse più di uno sterminarono una famiglia di contadini in una fattoria chiamata Hinterkaifeck , tutti i componenti della famiglia composti da 5 persone compreso la governante furono trucidati in malo modo Andreas e Cäzilia Gruber, sua figlia, Viktoria, i figli di Viktoria, Josef e Cäzilia  ,  morirono durante il sonno . La famiglia era originaria di Waidhofen, Baviera, Germania , il medico di quel periodo eseguì autopsia di tutti i sei corpi , probabilmente furono uccisi a colpi di piccone , che era un attrezzo manuale usato in agricoltura che ha una lunga maniglia e una testa larga con uno scalpello da una estremità e una lama dall’altra. La domestica è stata uccisa nella sua camera da letto . Tuttavia, i rimanenti membri della famiglia sono stati tutti uccisi nel fienile, portando le autorità a sviluppare una teoria inquietante.

 

33

 

 

35

 

Nella azienda di famiglia e stata posta una lapide in memoria al massacro della famiglia Gruber .

cimiter

La fattoria della famiglia Gruber fu distrutta oggi al suo posto si trova una lapide in memoria delle vittime . Oltre al semplice santuario , c’è un ricordo per le vittime nel cimitero di Waidhofen, dove i Grubers e la loro governante sono stati ricordati per sempre .